Skip to main content

La vodka nelle ricette russe

By 22 Febbraio 2021Marzo 4th, 2021Blog

A cura di
Micaela Trotta e Riccardo Lepore per Italia Russia

Ricette russe tipiche con la Vodka

Chiunque abbia avuto modo di conoscere la cultura russa sa che per i russi la vodka non è solo una bevanda.

Se in Italia si associa perlopiù a momenti di svago, in Russia la vodka, celebrata in romanzi e poesie, cantata in canzoni e presente persino in alcune leggende costituisce parte del patrimonio culturale nazionale del popolo russo.

Con gli anni passa dall’essere utilizzata in medicina per la cura di alcune patologie, a contribuire al rilancio dell’economia nazionale, all’essere demonizzata e infine all’essere addirittura proibita. Insomma, non c’è periodo della storia della Russia che non sia stato accompagnato dalla presenza della vodka.

Tutt’ora la vodka è molto diffusa nella cucina russa. Abbiamo pensato di proporvi 3 ricette, una bevanda, un piatto principale e un dessert che abbiano tra gli ingredienti la vodka.

Ecco a voi le ricette di:

  1. Medovucha
  2. Ucha, zuppa di pesce
  3. Bliny alla vodka

 

La Medovucha russa

La Medovucha è un’antica bevanda russa a base di vodka semplicissima da preparare e con molte proprietà benefiche. Ci serviranno pochissimi ingredienti. Prepariamo 350 ml di vodka, un limone, 200 ml di miele, circa 4 gr menta fresca. In una caraffa uniamo la vodka, il miele liquido il succo di un limone e mescoliamo tutto. Trasferiamo il liquido ottenuto in una bottiglia con un coperchio ermetico e aggiungiamo le foglie di menta.
Chiudiamo la bottiglia e lasciamola riposare in un luogo buio per 5 giorni.
Una volta al giorno agitiamo la bottiglia per rimescolare gli ingredienti e infine gustiamola!

L’Ucha con la vodka

Fuori fa freddo, ma a casa ci aspetta una deliziosa zuppa di pesce che con una nota di vodka che saprà scaldarci e darci nuove energie!
L’Ucha è una tipica zuppa russa che possiamo preparare con diversi tipi di pesce, da quelli di fiume a quelli di mare, ed è perfetta per tutti i gusti!
La preparazione è semplice ed inizia con il brodo per cui avremo bisogno di pesce fresco con testa e coda, una cipolla, pepe in grani e qualche foglia di alloro.
In una pentola bagniamo il tutto con acqua fredda, portiamo a ebollizione e cuciniamo per 15 minuti.
Filtriamo poi il brodo, dividiamo la carne del pesce dalle sue lische ed intanto tagliamo a cubetti 200 g di patate, di carote e 2 cipolle. Aggiungiamo il tutto al brodo filtrato, versiamo 20 ml di succo di limone e 50 ml di vodka, per insaporire ed una volta completata la cottura, l’Ucha è pronta per essere gustata! Buon Appetito!

I Bliny con la vodka

I Bliny sono uno dei piatti più famosi della cucina popolare russa e da tradizione viene preparato per la Maslenica ossia il carnevale russo. Abbiamo tantissimi modi per prepararli еd il successo è sempre assicurato! Oggi li prepariamo con la vodka! La preparazione è semplice e veloce: sbattiamo 2 uova con 2 cucchiai di zucchero; aggiungiamo 2 bicchieri di latte caldo e mescolando aggiungiamo gradatamente 250g di farina. Versiamo nel composto 50 ml di vodka per dare un sapore più deciso e completiamo con un filo d’olio e mescoliamo di nuovo bene. Preriscaldiamo una padella antiaderente ed appena i nostri bliny saranno dorati, saranno pronti da gustare!

Vuoi realizzare queste ricette?

Scopri la nostra vodka!